martedì 10 febbraio 2009

Buffalo NAS Media-Printer Server

Salve a tutti, come promesso in uno dei precedenti post, oggi ci occupiamo di un ottimo prodotto di storage di rete e condivisione di file multimediali.
Attualmente è possibile, usando il PC di casa, erogare e condividere contenuti foto-audio-video verso dispositivi che supportano il protocollo DLNA tramite il media server gratuito TVersity.
L'utilizzo del computer di casa, però, implica una certa rumorosità di fondo nell'ambiente in cui si trova e, visti i livelli di potenza che hanno raggiunto attualmente gli alimentatori, un discreto consumo di energia elettrica.
Una valida alternativa è il Buffalo LinkStation Live, NAS a disco singolo, disponibile con Hard Disk di vari tagli, che integra le seguenti funzionalità:
  • un media server DLNA, particolarmente "gradito" alla Playstation 3,
  • un printer server di rete per condividere una stampante tramite la porta USB in dotazione,
  • un client BitTorrent, per scaricare direttamente sul server multimediale i file da condividere,
  • un sistema di TimeMachine per il Mac,
  • un sistema di temporizzazione di funzionamento configurabile (per il risparmio energetico).
La porta USB in dotazione può essere usata anche per la connessione di altri dispositivi di memorizzazione o apparati multimediali (es. una fotocamera digitale), per la copia diretta dei file sul NAS o per la condivisione diretta via DLNA dei file in essi contenuti.
Il NAS è dotato di ventola di raffreddamento assolutamente silenziosa, prove di funzionamento hanno evidenziato una buona resa di streaming video, con un'ottima "tenuta" in caso di caduta momentanea del segnale WiFi, con una ripresa quasi istantanea della riproduzione, cosa che, a parità di condizioni, non si verifica con TVersity.
Altra cosa interessante è la possibilità di pilotarne l'accensione e spegnimento associandolo in maniera automatica, tramite il programma di gestione in dotazione, all'accensione e spegnimento di un PC associato.
Devo dire che ciò che uso di più dell'oggetto sono il client BitTorrent ed il mediaserver, cose molto comode da lasciare attive a fare il loro lavoro a PC spento.
Per lo storage delle cose importanti ed ingombranti uso un NAS Raid 5(che sarà argomento di post futuro), ma ritengo che, viste le funzionalità offerte, il taglio da 1 Tera sarebbe un buon dispositivo di backup.
Consigliato.

UPDATE 1 Maggio 2009:
Dopo svariati mesi di onorato servizio "a palla", il disco del NAS ha cominciato a dare segni di cedimento.
Il sempre ottimo Customer Care di Monclick (dovrò parlarvi di loro prima o poi, sono i miei preferiti insieme a Proporta) ha provveduto a farmi un buono spesa, invece di sostituirmi l'oggetto (che oramai è sceso di prezzo) come potevano.
La cosa mi ha consentito di acquistare la versione da UN TERABYTE del NAS.
Vi faro sapere quanto "regge".